Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Capodanno 2009

Tags/parole chiave: casaranocapodannovideopiazzafesta

Un altro anno in soffitta...

capodanno a casarano

Siamo agli albori di un nuovo anno. Pur più lungo di un secondo, come hanno riferito gli addetti ai lavori, il 2008 è, finalmente, passato. Per molti, non è stato un anno da ricordare.

In questo scampolo di ore il nostro pensiero va agli amici che ci hanno lasciato, per i più diversi motivi... Nel frattempo, le memorie dei cellulari si riempiono di messaggi che augurano ogni bene per i prossimi dodici mesi.

Come da alcuni anni, anche queste feste stanno passando all'insegna della mestizia. C'è la crisi. Una crisi infida, globale, tangibile. Una crisi, spesso, fatta di sprechi... Ma, forse, è anche per questo che c'è la crisi. Mai come nel 2008 il trend dell'economia (non solo globale, ma anche Italiana e Salentina in particolare) è inequivocabilmente proteso verso il basso: non ci potrebbe essere augurio migliore che torni a salire!

Capodanno, a Casarano...

Ricordo la fine del 2007. Dopo la cena, si uscì tutti a vedere cosa succedeva in paese. La centralissima Piazza San Domenico, sede del palazzo comunale, era completamente al buio. Il fumo acre dei botti, esplosi da piccole bande di monelli, celava in una coltre di nebbia irrespirabile i palazzi e la luce dei fari di qualche automobile di passaggio -certamente diretta altrove- contribuiva a rendere ancora più tetro il già triste quadro del fine anno 2007 casaranese. Stessa desolazione nelle altre piazze, Diaz ed Indipendenza.

Quest'anno le cose sono andate diversamente e, forse, il motivo è da ricercarsi nei primi mesi del nuovo anno. Piazza San Domenico era illuminata e festante e, dopo mezzanotte, lingue di fuoco crepitanti e propiziatorie sembravano innalzarsi dal tetto del palazzo comunale: quasi 20 minuti di fuochi d'artificio! L'augurio migliore è che il loro crepitare abbia -veramente- contribuito a scacciare i demoni del vecchio anno e quelli che -certamente- stanno assediando il nuovo.

I nostri auguri

In chiusura, vorremmo augurare ogni bene ai nostri amici ed a tutti i visitatori di queste pagine, in qualsiasi momento vengano a leggerle.

Che il 2009 possa essere foriero di grandi soddisfazioni e possa essere l'anno in cui, tutti noi, giungiamo a realizzare completamente i nostri desideri.

Data pubblicazione: 01/01/2009 (12:18)
Ultimo aggiornamento: 01/01/2009 (12:29)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Società
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
Agriturismo Salento: il sito delle vacanze!