Dal 3 dicembre tutti al Casinò a giocare alle slot machine!
Nonostante i giochi d'azzarzo siano illegali e creino dipendenza basta un'autorizzazione statale e tutto passa.
Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Tutti al Casinò

Tags/parole chiave: slot machineautorizzazione ministerialegiochi d'azzardocasinò

C'è chi può e chi no!

slot machine http://en.wikipedia.org

Mentre in TV e sui giornali imperversano le notizie che i giochi danno assuefazione al punto tanto da fatr inserire la ludopatia  tra le malattie croniche e far allontanare le sale giochi dalle scuole per tutelare i giovani come disposto dal Decreto Balduzzi che limita i giochi d'azzardo, in sordina, senza che nessuno ne parli, arriva una notizia: il governo da via libera alle slot machine on line.

Ma come? Via libera alle slot machine On-Line, proprio lì, in rete, dove i giovani -i cosiddetti "nativi digitali"- vivono e si muovono?!?

Il primo via libera alle slot online avverrà il 3 dicembre, poi il 17 dicembre in base alla data di rilascio della licenza,.

Da dicembre quindi tutti al Casinò, si potrà giocare on line alle Slot Machine con tanto di autorizzazione dell'AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato).

Ma andiamo per ordine, le prime licenze per i giochi on line, i più diversi, sono state rilasciate nel 2011, da quel periodo si è potuto giocare al videopoker, blackjack, baccarà ed altri con il placet dello Stato.

Mancavano solo le Slot Machine, un gioco tanto “simpatico” quanto subdolo che con la sua levetta e i suoi disegnini attrae milioni di giocatori, anche tra quelli meno incalliti.

Tutto questo interesse a incetivare il nuovo gioco on line porterà al mercato dei giochi “legali” nuovi e interessanti introiti (si stima il 60% in più), con i casinò legali infatti si vuol fare emergere altro "nero".

I giocatori ludodipendenti e non solo, per le loro giocate, per non rischiare in un anonimo casinò offshore, sceglieranno i casinò autorizzati e "garantiti dallo Stato" per giocare alle slot.

Personalmente non ho ancora ben compreso e mi domando: se il gioco d'azzardo, i casinò, il poker creano dipendenza può un'autorizzazione statale annullarne gli effetti negativi?

É quanto ancora accade per il fumo: fa male ma lo stato, in quanto monopolista, ci guadagna.

Personalmente, non capirò mai l'Italia e chi ci governa!


Documento scritto e/o curato da Beatrice
Data pubblicazione: 07/09/2012 (14:06)
Ultimo aggiornamento: 25/09/2012 (18:59)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Società
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
Personaggi salentini su japigia.com