È passato più di un anno dal ricevimento in pompa magna per la consegna degli attestati di conseguimento dell'abilitazione a guida turistica... del patentino non si è visto neppure l'ombra ma i sindacati stanno facendo la corsa ad accaparrarsi più guide possibili.
Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Guide e sindacati

Tags/parole chiave: guide turistichesindacatidirittipatentino

Sindacati all'attacco

guide turistiche abilitate

È passato più di un anno dal ricevimento in pompa magna per la consegna degli "attestati" di conseguimento del "patentino" di guida turistica...

Eh, si: in Italia bisogna avere la patente per fare molte cose: il radioamatore, l'autista, l'utente di computer (quella è addirittura di livello "europeo") e, last but not least, la guida turistica!

Beh, a dire il vero, da oltre un anno, cammino con la fotocopia dell'attestato rilasciato dalla provincia. Si, perché, dopo oltre un anno, ancora non è stata consegnata la "patente". Eppure ho mandato foto e, soprattutto, fatto i versamenti...

Probabilmente, in provincia, staranno facendo un lavoro incredibile, una "patente tempestata di pietre preziose" che, visti i tempi che corrono, potremmo impegnare in un compro oro o svendere per un tozzo di pane.Perché di tozzo di pane si tratta...

Gli abusivi? Quelli ci sono sempre e, certamente, non sono stati in alcun modo scoraggiati. Volete la conferma? Basta andare a Lecce, fingersi interessato al primo monumento barocco che subito arriva il "vecchietto di turno" pronto a spiegarti, a modo suo, la storia, la geografia e anche la matematica di quanto oggetto d'interesse. Per non parlare delle Associazioni pronte a togliere lavoro a professioni e Aziende

Come fermare questo fenomeno ed impedire a vecchietti & Co. di rubarci il pane? Costituendo un Sindacato!

E così, a tutte le guide autorizzate, compreso il sottoscritto, è arrivata una bella comunicazione per partecipare alla prima assemblea per l'elezione del consiglio, fare varie discussioni, e blah, blah, blah... Insomma una ghiotta occasione per chiedere soldi in cambio di una tutela di diritti che dovrebbero essere tutelati a prescidere!

Ma come? Un sindacato per far valere dei diritti sacrosanti?

Ma come, un sindacato se ancora l'ente preposto, nonostante la cerimonia in pompa magna con tanto di ritardo del presidente della provincia, non ha ancora emesso i "patentini"?

Personalmente, sono contrario ai sindacati: in decenni di cosiddette lotte hanno solo peggiorato la situazione dei lavoratori e migliorato quella di molti sindacalisti. Ovviamente si tratta del mio parere espresso esclusivamente a titolo personale: ma se mi guardo in giro, leggo le varie notizie, fatte di discriminazioni, precariato e mancanza di lavoro, non credo di essere molto lontano dalla realtà.

Quindi, un invito: smettetela di fare SPAM sulla mia casella di posta. Non è mia intenzione iscrivermi, ne ora ne mai.


Documento scritto e/o curato da Franco
Data pubblicazione: 18/03/2014 (12:06)
Ultimo aggiornamento: 18/03/2014 (12:07)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Società
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
CopiaSalento: il portale dedicato alla Fotografia