Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Documenti per mese

Risultato della ricerca

1) Bandiera Blu

Scritto il 10/05/2011 (22:05), pubblicato in Ambiente.

Un riconoscimento a chi tutele ambiente e territorio

bandiera bluLa bandiera blu è un riconoscimento internazionale a tutela dell'ambiente che, dal 1987, viene assegnato annualmente alle località balneari di 41 paesi del mondo che rispettano ambiente e territorio.

In Italia, quest'anno, i comuni premiati con la bandiera blu sono aumentati, da 117 dello scorso anno si è passati a 125; sono 8 invece, come lo scorso anno, i comuni premiati in Puglia tra cui Marina di Ginosa nel tarantino, le marine di Melendugno, Castro e Salve nel leccese, Ostuni a Brindisi, Polignano a mare nel barese, Rodi Garganico nel Foggiano -che confermano la loro permanenza anche per il 2011 e le new entry Otranto e Fasano che si aggiudicano -per la prima volta nel 2011- la bandiera blu.

Continua...

2) Cosa resterà?

Scritto il 07/06/2011 (14:53), pubblicato in Società.

Passato, presente e futuro

Una famosa canzone di Raf degli anni novanta diceva “Cosa resterà di questi Anni Ottanta, afferrati già scivolati via...” oggi a distanza di un'altra decade ci chiediamo ma che resterà del nuovo millennio, come saremo ricordati ma, soprattutto, per cosa saremo ricordati, noi esseri umani del 2000, dai nostri posteri, se mai ci saranno?

la farfalla salvata dalle onde

Tornando un po` indietro nei miei ricordi, posso dire con certezza che oggi non c'è più la semplicità e lo scorrere tranquillo della quotidianità di una volta neanche tanto lontana.

Continua...

3) All'ambiente ci pensate?

Scritto il 31/08/2012 (10:06), pubblicato in Ambiente.

Pannelli, introiti facili e danno all'ambiente

pannelli, introiti facili e danno ambiente

E' di poco tempo fa, esattamente del 29 agosto, la notizia, riportata dal Sole24Ore, che la procura di Brindisi ha denunciato la cinese Suntech, uno dei colossi per la produzione di pannelli fotovoltaici, con l'accusa di truffa per aver installato nel SUD d'Italia parchi fotovoltaici solo per assicurarsi (e incassare) le sovvenzioni statali.

La procura di Brindisi ha accusato -dunque- la società e le sue consociate per aver costruito gli impianti senza seguire l'iter burocratico per l'ottenimento delle autorizzazioni per la costruzione di un parco fotovoltaico superiore a 1MW ma, solo per ottenere ottenere il finanziamento riservato al comparto energetico, ha aggirato le norme vigenti, presentando diversi progetti distinti ma di potenza inferiore; sembrerebbe, inoltre, che pur di ottenere il finanziamento abbia dichiarato il falso nel denunciare il termine dei lavori.

Continua...

4) Rifiuti pericolosi

Scritto il 06/11/2013 (12:37), pubblicato in Ambiente.
Commenti al post: 1.

Rifiuti pericolosi a Casarano e nel Salento

scorie nucleari

Il desiderio dell'Italia era avere "il posto al sole"; con questo grido, in epoca fascista, si partì alla conquista dell'Africa. Poi venne la guerra, la sconfitta e di colonie non se ne parlò più.

Poi qualcuno si accorse che il posto al sole lo aveva in casa e cominciò a trattare da colonia il meridione d'Italia; una colonia proprio dietro l'angolo, senza neanche andare in Africa. E che ci fai con una colonia? Beh, ci metti quello che non vuoi in casa tua, i rifiuti "scomodi", per esempio.

Continua...

5) Basta un po` d`acqua e...

Scritto il 19/12/2009 (19:11), pubblicato in Ambiente.

Ma nel Salento non piove mai...

strada allagata

Siamo proprio fortunati, noi salentini! Normalmente, nel Salento piove poco e, con la generale desertificazione del meridione d'Europa, probabilmente, negli anni a venire, pioverà ancora meno.

Tuttavia, basta qualche giornata di pioggia per mettere a nudo una situazione molto critica, evidenziando come nelle città, nei paesi, o nei luoghi intorno ad esse, le acque non abbiano più il normale deflusso che avevano anche solo pochi decenni fa.

Continua...

6) Incontro sul Turismo

Scritto il 01/05/2009 (18:00), pubblicato in Eventi.

7 maggio 2009

Casarano: Giovedi 7 maggio 2009 alle ore 18.00 presso la sede di Japigia in Viale Francesco Ferrari, 3 nei pressi dell'ospedale civile a Casarano si svolgerà un'incontro tra i titolari delle strutture ricettive, gli operatori turistici e il candidato Sindaco Claudio Casciaro sul tema Turismo, ambiente e promozione del territorio.

Il candidato risponderà ad alcune domande inerenti il territorio e lo sviluppo turistico casaranese, al termine delle quali sarà aperto il dibattito con i presenti.Gli operatori del settore sono tutti invitati

Continua...

7) Nucleare? NO

Scritto il 17/03/2011 (15:47), pubblicato in Ambiente.

Un Mantra per questi tempi

centrale nucleare canada

Il Mantra è una pratica orientale che consiste nella ripetizione di alcune parole in grado, secondo la credenza comune, di far avverare ciò che si desidera, capace, quindi, di creare una trasformazione.

Il Mantra di oggi, che voglio ripetere quasi all'infinito, è:

Continua...

8) Nucleare quali rischi?

Scritto il 15/03/2011 (15:54), pubblicato in Ambiente.

Un motivo per cui evitare il nucleare

É in corso una petizione per ritornare a parlare di referendum popolare contro il nucleare in modo da fissarne la data in occasione delle elezioni amministrative; questo farebbe risparmiare agli “Italiani” (parola tanto sentita in questi ultimi giorni ma che presto tornerà nel dimenticatoio) un po' di bei soldini (la stima è di circa 400 milioni).

Ma le centrali nucleari sono come una pistola puntata alla tempia: per prudenza abbiamo messo la sicura e stiamo sempre attenti a non premere il grilletto. Tuttavia, si tratta pur sempre di un'arma da fuoco e dietro quel minuscolo buchetto c'è una camera di scoppio dove è stato messo un proiettile che ghigna su un letto di polvere da sparo. Ma tornando a parlare di nucleare, questi sono i rischi.

Continua...

9) Un amaro risveglio

Scritto il 07/11/2013 (14:41), pubblicato in Ambiente.

Un amaro risveglio

sud penalizzato

È stato quasi come svegliarsi da un sonno. Un sonno piacevole che nasconde la cruda realtà; svegliandoci, ci siamo ritrovati in un incubo da cui lo stato onirico ci aveva tenuto lontano: il Salento, la nostra bellissima Terra, è inquinata. Profondamente inquinata.

Eserciti di malfattori, arrivisti ed imprenditori senza scrupoli, feccia umana ignorante ed incapace, usavano l'intero meridione d'Italia, Puglia e Salento compresi, come meta delle loro spedizioni di morte: fanghi industriali contaminati dai più nefasti veleni, quantitativi immani di rifiuti pericolosi venivano stoccati, all'insaputa delle popolazioni, negli angoli più insospettabili del nostro territorio.E noi, tranquilli, a dormire. Il sonno ci impediva di vedere, di reagire.

Continua...

I più letti! novità
Registrati...
Diventa Utente registrato!
Si affitta novità
Locale in affitto
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
Le Aziende Salentine su Japigia.com!