Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Documenti per mese

Risultato della ricerca

1) 17 marzo 2011

Scritto il 01/03/2011 (20:36), pubblicato in Società.

Festeggiamenti o riflessione?

i protagonisti del risorgimento

Eroi per alcuni, briganti per altri... Le altre facce dell'Italia Unita. 17 marzo 1861 - 17 marzo 2011: in memoria di tutti coloro che hanno creduto nei propri ideali, che hanno lottato per la libertà, che hanno difeso la propria TerraE da qualche mese che si sente parlare del 17 marzo, una data particolare e che ha animato tante discussioni anche in parlamento; festeggiamenti si o festeggiamenti no, commemorazioni si o commemorazioni no, giorno festivo o lavorativo.

E poi c'è pure chi non sa che cosa si festeggia convinto, nella sua storica confusione, che i festeggiamenti siano per i 150 anni della Repubblica, altri invece della costituzione... Ma se non ne è chiaro il motivo, perché festeggiare?

Continua...

2) Michelina De Cesare

Scritto il 31/01/2011 (14:51), pubblicato in Società.
Commenti al post: 1.

Michelina De Cesare: donna straordinaria difese con tutte le sue forze i propri ideali e la propria terra

michelina de cesare eroina del sud ditaliaProtagonista di questa storia è Michelina De Cesare nata a Caspoli (una frazione del comune di Mignano Monte Lungo, in Provincia di Caserta) nell'ottobre del 1841; aveva appena vent'anni nel periodo dell'unità d'Italia.

Con la fine del Regno di Napoli, in seguito all'unità d'Italia, il Sud, quel Meridione che prima era stato dei Borboni, cominciò a regredire mentre, contemporaneamente, aumentava il malcontento, dalla gente comune agli altolocati; tutti si stavano accorgendo che l'unità non aveva portato al Meridione il giovamento tanto sperato, rivelandosi non altro che una grande beffa.

Continua...

3) Un amaro risveglio

Scritto il 07/11/2013 (14:41), pubblicato in Ambiente.

Un amaro risveglio

sud penalizzato

È stato quasi come svegliarsi da un sonno. Un sonno piacevole che nasconde la cruda realtà; svegliandoci, ci siamo ritrovati in un incubo da cui lo stato onirico ci aveva tenuto lontano: il Salento, la nostra bellissima Terra, è inquinata. Profondamente inquinata.

Eserciti di malfattori, arrivisti ed imprenditori senza scrupoli, feccia umana ignorante ed incapace, usavano l'intero meridione d'Italia, Puglia e Salento compresi, come meta delle loro spedizioni di morte: fanghi industriali contaminati dai più nefasti veleni, quantitativi immani di rifiuti pericolosi venivano stoccati, all'insaputa delle popolazioni, negli angoli più insospettabili del nostro territorio.E noi, tranquilli, a dormire. Il sonno ci impediva di vedere, di reagire.

Continua...

I più letti! novità
Registrati...
Diventa Utente registrato!
Feed RSS novità

I feed RSS consentono di ricevere sul proprio computer gli ultimi aggiornamenti del blog.

Per accedervi è necessario utilizzare un aggregatore RSS; si può scegliere tra i client RSS (Mozilla Thunderbird, ad esempio) o tra i servizi disponibili sul Web come Google Reader, Feed Reader, Feedster.

In generale, basta inserire l'indirizzo dei Feed RSS nel proprio programma o servizio web sottoscritto (l'aggregatore)

Feed RSS del Blog
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
Promuovi la tua azienda GRATIS su Japigia.com