Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Incendio al Canalone

Tags/parole chiave: incendi estivivigili del fuococanaloni carsicicasaranoboschetto

Specchia di Vaje a fuoco

incendio canalone di casarano

Ci siamo occupati dei canaloni carsici di Casarano già un'altra volta, con questo documento su Japigia.com. In quell'occasione parlammo proprio di questo canalone carsico, residuo di un periodo in cui le piogge erano ben più abbondanti che ai giorni nostri e elemento -probabilmente- da salvaguardare a causa della unicità dell'ambiente che si veniva a creare.

Forse l'articolo era dettato -anche- da un nostalgico ricordo di quello che fu, per noi ragazzini degli anni '70, il Boschetto, quel piccolo polmone verde proprio dietro la porta di scuola, dove si andava a giocare, a tirarci sassi, a nasconderci dopo le lezioni. Un mondo quasi inesplorato che, ai nostri occhi di fanciulli, poteva sembrare la giungla dei libri di Salgari o la foresta vista in televisione, nei programmi dei ragazzi. Da ieri, tutto questo non esiste più!

Il caldo di quel festivo 15 di agosto 2008, colpevole un vento abbastanza sostenuto di scirocco e la noncuranza di molti, ha alimentato un incendio distruttore che ha eliminato l'intera macchia mediterranea ed i pini di Aleppo che costituivano questa piccola sacca di verde ai margini della città, lambendo -pericolosamente- le abitazioni costruite ai limiti della fossa carsica.

Già altre volte, il fuoco

Già in passato il fuoco aveva attaccato il Boschetto, distruggendo qua e là alcuni alberi e cespugli, tanto che si era tristemente ridotto; l'incendio di Ferragosto ha, in sostanza, dato il definitivo colpo di grazia al luogo, distruggendolo nella sua interezza.

A nulla sono valsi gli sforzi di ben cinque autopompe dei Vigili del Fuoco i quali, pur prontamente intervenuti, sono riusciti ad arginare il pericolo senza riuscire, purtroppo, a salvare i quattro ettari di macchia mediterranea. Sono state ore d'inferno per la popolazione del quartiere, che si è vista avvolta da una densa nuvola di fumo che non lasciava immaginare nulla di buono.

Desiderio di pulizia?

Non sta a noi stabilire se sia stata una causa fortuita o una volontà dolosa a provocare questo incendio. Tuttavia, tra i curiosi che assistevano al lavoro dei Vigili del Fuoco c'è stato qualcuno che, con sarcasmo, ha commentato: Iiane anni ca nu 'se pulizzava, ddhra sutta! Che tradotto dal nostro dialetto, diventa: Erano anni che non si faceva pulizia laggiù!

Beh, ora, finalmente, è tutto più pulito, a parte la cenere che è rimasta, ovviamente! Ma noi abbiamo perso il nostro Boschetto, cui abbiamo dedicato una fotorassegna.

Letture collegate sul nostro Circuito

Altro su AgriturismoSalento.com:

I Canaloni Carsici: I canaloni carsici del Salento.

Altro su Japigia.com, il Portale del Salento:

Data pubblicazione: 16/08/2008 (10:34)
Ultimo aggiornamento: 22/11/2017 (10:58)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri (2 follow-up).

Ambiente
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
Japigia.com: Un sito Internet ogni giorno diverso!