Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Obbligo di sistema

Tags/parole chiave: pc senza sistemasistemi operativilinuxpc no system

Computer e sistemi preinstallati

avere un pc senza sistema

Qualche tempo fa, in un centro commerciale, c'era una buona offerta di un personal computer. Buone le caratteristiche ed ottima la quantità di memoria installata, prezzo decisamente allettante.

Ho pensato subito: Qui il mio Linux non solo ci gira alla grande ma ci fa addirittura le capriole! L'unico neo dell'offerta era un sistema operativo preinstallato e qualche software (un antivirus) di cui, proprio, non sapevo che farmene. Con fiducia, apostrofo la commessa: Come si fa per ottenere il rimborso del sistema operativo e dei software che a me non servono? -Non si può, l'offerta è questa e il software è compreso... Risponde quella con voce chioccia, quasi infastidita dalla mia richiesta.

Come sarebbe a dire che il software è compreso? Io voglio un PC senza sistema, perché ho il mio, libero e bello, e non mi serve altro. E' come acquistare una macchina ed essere costretti a far benzina solo e soltanto ad uno stesso distributore: cose da pazzi!

In Francia qualcosa si muove

Era il 24 settembre 2007: in Francia un utente, dopo un anno di contenzioso legale, si vede restituita la cifra di 312 Euro per il software installato sul PC che gli era costato, in tutto, 599 Euro! Un risparmio di poco più del 50% della somma pagata! E brava la Francia! E in Italia, come stanno le cose?

Felicità e tripudio!

Beh, per una volta anche un tribunale italiano si muove all'unisono con i colleghi d'oltralpe: è di oggi la notizia che il Giudice di pace di Firenze ha condannato un grande produttore di computer alla restituzione di 140 Euro ad un cliente che ne aveva fatto richiesta, rinunciando al software preinstallato e seguendo i consigli di ADUC che, da tempo, porta avanti una campagna di sensibilizzazione in tal senso, con tanto di modulistica ed istruzioni sul proprio sito Internet.

Certamente una sola sentenza non è molto ma è tantissimo nei confronti dell'arroganza delle multinazionali che, sempre di più, trattano utenti e clienti come veri e propri polli da spennare.

Dal canto loro, gli utenti possono, a questo punto, richiedere la restituzione delle somme che vengono trattenute per software che essi non desiderano e, come si vede, si può risparmiare un bel po'.

Quindi, forza! Chiediamo i soldi indietro per il software che non ci serve ed installiamo Linux sul nostro bel portatile nuovo, risparmiando un po' di soldini. E in questi tempi di vacche magre ci fanno veramente comodo!

Data pubblicazione: 24/10/2007 (20:37)
Ultimo aggiornamento: 05/12/2017 (15:07)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Internet
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
Le foto di Lecce su Japigia.com