Gli ultimi aggiornamenti di Facebook: liste intelligenti degli amici e nuovi pulsanti per migliorare il servizio.
Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Le liste di Facebook

Tags/parole chiave: facebooklistegoogleamiciaggiornamenti automatici

Liste intelligenti e nuovi pulsanti

facebook nuovi aggiornamenti

In questi ultimi giorni Facebook ha messo in atto, senza dare molta pubblicità alla cosa, alcune opzioni automatiche volte, secondo quanto riferito dagli sviluppatori, a migliorare il servizio.

Gli aggiornamenti più interessanti riguardano le liste intelligenti degli amici; l'opzione "liste" prima di queste ultime modifiche erano usate da pochi: ora, invece, vengono create in automatico dal sistema in base al lavoro, agli studi, la famiglia e la città in cui si vive.

Inoltre nuovi comodi pulsanti appaiono in alto nella pagina degli utenti: il tasto "amici" per inserire l'amico nelle nostre liste preferite e  il tasto “Ricezione automatica attività” utile  per seguire gli aggiornamenti della persona che ci interessa, indipendentemente se è amica o no, dal semplice stato al "mi piace cliccato" su altre bacheche pubbliche.

facebook nuovi aggiornamenti

Apparentemente tutto è più comodo; si vedono gli aggiornamenti delle persone che ci interessano e non solo: gli utenti possono anche condividere gli elementi con tutti semplicemente cliccando e scegliendo dal menu a discesa la voce “pubblica”. In più, la visualizzazione dei post da noi pubblicati può essere modificata in un qualsiasi momento.

La bella notizia è che le vecchie liste possono essere comunque ancora utilizzate, ma -viene da chiedersi- con tutte queste modifiche “automatiche” che cosa succede effettivamente ai dati personali che abbiamo pubblicato?

Sembra che Facebook desideri somigliare sempre di più a Google+ che con i suoi "cerchi della fiducia" ghettizza gli amici.

Tutte queste funzionalità automatiche vanno bene per l'utente medio, abituato ai click facili senza approfondire; per gli utenti più smaliziati, invece, il problema è piuttosto sentito.

Infatti, chi invece vuole capire il funzionamento e personalizzare al massimo l'usabilità, l'automatismo diventa un vero problema.

Quindi per non rischiare e tutelare la propria identità non resta che limitare la pubblicazione dei dati personali e utilizzare il social network come una normale “vecchia directory” dove pubblicare solo ciò che si vuol fare vedere a tutti. Pertanto non resta che dire: "benvenuto nuovo motore di ricerca".


Documento scritto e/o curato da Beatrice
Data pubblicazione: 19/09/2011 (14:11)
Ultimo aggiornamento: 19/09/2011 (14:14)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Internet
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
CopiaSalento: il portale dedicato alla Fotografia