Attenzione agli SMS inviati sfruttando il nome di Carte di Credito e Istituti bancari
Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

SMS e truffe

Tags/parole chiave: smstruffamastercarta di creditocartasivisacarta di credito bloccata

Aggiornamento 21/11/2011

In questi ultimi giorni stanno anche arrivando messaggi del tipo: "gentile cliente, la sua carta di credito e stata bloccata.siete pregati di accedere al sito www.card-italia.com, per seguire la procedura di sblocco."

Il testo è simile ma il sito è diverso. Al momento il sito non risulta raggiungibile ed espone il seguente testo di scuse:

Messaggi truffa anche tramite SMS

sms mastervisaNon bastavano i messaggi SPAM che giornalmente intasano la casella e-mail con messaggi che promettono regali, offerte incredibili o che annunciano che la carta di credito è bloccata, che i requisiti di sicurezza son cambiati ed altre amenità!

Spesso, in questi casi, si capisce nel giro di pochi secondi che si tratta di un trucco per carpire i dati della nostra carta di credito, probabilmente grazie al fatto che si tratta di una mail e di cui abbiamo, nel corso di questi anni, imparato a dubitare.

Ma cosa succede se un messaggio del tipo "Abbiamo bloccato la sua carta di credito. Per maggiori informazioni visiti il sito www.mastervisa.info" arriva sul proprio, stimatissimo cellulare?

Sfido chiunque a non nutrire il minimo dubbio, grazie al fatto che abbiamo imparato a fidarci di ciò che arriva sul nostro cellulare, visto che lo diamo di solito alle persone fidate, agli amici, ai parenti ed ai siti cui facciamo la registrazione...

E così, stamani, il mio cellulare è stato il destinatario del perentorio quanto laconico messaggio: la mia carta di credito era stata bloccata. Il messaggio inoltre consiglia di andare sul sito "mastervisa.info" (notare la sottile similitudine) e di eseguire una registrazione.

Il sito è la copia esatta di quello della nota e diffusa carta di credito "Carta Si", tranne per un particolare: i frettolosi hacker hanno richiamato dal sito originale i filmati flash che, per questioni legate alle impostazioni di sicurezza di flash (sacrosanta, in questo caso...) non funzionano sul sito copiato, lasciando dei vuoti... incolmati.

Inoltre il sito è registrato in California e non sono resi noti i nomi dei proprietari che si sono avvalsi, per la registrazione e la connettività di servizi di Yahoo!... Possibile!?!?

In conclusione...

Tutto ciò premesso, ed in base a quanto è stato possibile verificare, è necessario fare sempre molta attenzione; l'sms, inoltre, viene inviato da un utente anonimo (cosa facile da fare mediante internet) e sul mio display è apparso solo INFO. Il messaggio cita testualmente: “gentile cliente, la sua carta di credito è stata bloccata. Sieti pregati di accedere al sito www.mastervisa.info per seguire la procedura di sblocco”; il sito è -ripeto- un'imitazione di quello ufficiale di Carta Si, il dominio internet è stato registrato in California e i dati non sono visibili.

Prima di effettuare qualsiasi operazione, se non volete incappare in truffe ben organizzate, fate attenzione all'indirizzo internet: quello ufficiale è www.cartasi.it

Come prima cosa, ho avvisato la mia Banca che sta provvedendo ad avvertire i diretti interessati anche se con me non avrebbe funzionato: non ho la carta di credito...


Documento scritto e/o curato da Beatrice
Data pubblicazione: 17/11/2011 (14:16)
Ultimo aggiornamento: 21/11/2011 (11:15)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri (2 follow-up).

Sicurezza informatica
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
CopiaSalento: il FotoBook di Japigia