Grande manifestazione, ieri, organizzata da tutti i cittadini, provenienti anche dai paesi limitrofi, per protestare contro lo smembramento del reparto di ostetricia dell'ospedale civile di Casarano, voluto esplicitamente dai politici per giochi non ancora chiari e, probabilmente, senza alcuna logica.
Argomenti novità
Soggiornare nel Salento!
Il Meteo

JapiMeteoVolete sapere com'è il tempo da noi? Usate il nostro servizio meteo!

Manifestazione a Casarano

Tags/parole chiave: casaranoosedalemanifestazione

La domanda è: per quale motivo?

manifestazione ospedale casarano

Normalmente, per le persone normali, la logica ci porta a pensare che se le cose funzionano si conservano e, eventualmente, si migliorano; tuttavia, ciò che è "normale" non accade per la macchina politica dove la regola sembra essre: "se le cose funzionano vanno eliminate e rifatte ex-novo".

Proprio per questo motivo ieri, domenica 17 giugno, a Casarano si è svolta la grande manifestazione organizzata da tutti i cittadini, provenienti anche dai paesi limitrofi, per protestare contro lo smembramento del reparto di ostetricia dell'ospedale civile di Casarano, voluto esplicitamente dai politici per giochi non ancora chiari e, probabilmente, senza alcuna logica.

L'ospedale di Casarano è stato inaugurato alla fine degli anni 60, e io sono stata una delle prime a nascere nel suo reparto di ostetricia; nel corso degli anni il reparto si è rinnovato profondamente percorrendo l'evoluzione tecnologica ed oggi è uno dei migliori reparti, nuovo e con attrezzature all'avanguardia, acquistate all'inizio del 2012.

Il motivo per cui chiuderlo è illogico e poco chiaro: si sa solo che si vuole spostare il reparto all'ospedale di Scorrano costruendo là ciò che non c'è. Riepilogando: chiudono a Casarano il reparto appena ammodernato (e pagato) per trasferirlo in un ospedale dove tale reparto non esiste ma deve essere ancora pensato e realizzato. Mi chiedo quale sia la logica di queste scelte: probabilmente una logica non a favore dei cittadini!

Ai politici regionali, noi cittadini con la manifestazione di ieri abbiamo voluto chiedere "il perché" della scelta e -forse- anche i motivi della loro assenza di ieri, visto che era un'occasione di chiarimento che hanno, volutamente, disertato.

L'assenza di risposte (e l'assenza dal dibattito) sottolinea la considerazione della casta politica per i cittadini, una classe dirigente sempre più distante dal Popolo e sprezzante di ogni sua volontà. Del resto è di questi giorni la notizia che mostra come l'ex assessore alla sanità pugliese (un po' il padre di questa crisi), tuttavia salvato dalla Giunta per le Autorizzazioni della Camera, si stia prodigando per il voto segreto nel caso Lusi: un atto di solidarietà tra politici.

Non so dove andremo a finire, ma se la classe politica non torna a "fare" gli interessi del popolo finiremo molto, molto male.

DOMENICA 17 GIUGNO 2012 ORE 19,30

GRANDE MANIFESTAZIONE IN DIFESA DELL’OSPEDALE CIVILE FRANCESCO FERRARILa Giunta Regionale con deliberazione n. 1110 del 05.06.2012 ha deciso di chiudere l’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Civile Francesco Ferrari di Casarano.E’ un provvedimento che riteniamo ingiusto e penalizzante, al quale dobbiamo manifestare la nostra totale contrarietà per mantenere attivo il punto nascita e difendere l’Ospedale di Casarano.Programma della manifestazione:

  • Ore 19,30 raduno partecipanti piazzale antistante Ospedale Civile “Francesco Ferrari”
  • Ore 20,00 corteo dall’Ospedale a Piazza San Domenico
  • Ore 20,30 Piazza San Domenico – Interventi del Sindaco in rappresentanza di tutta la Città e delle Autorità invitate alla manifestazione.

Partecipiamo tutti uniti per continuare a far nascere i nostri figli a Casarano


Documento scritto e/o curato da Beatrice
Data pubblicazione: 15/06/2012 (14:42)
Ultimo aggiornamento: 22/11/2017 (16:31)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Eventi
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
Japigia di P.B. Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni e suggerimenti: Contattateci!
Copyright by Japigia.com 2000/2012
Partita IVA 03471380752 - REA CCIAA Le/224124
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
I nostri piccoli amici!